Senza categoria

Castelli Aperti 2012

Postato il Aggiornato il

Si apre oggi, 25 aprile, “Castelli Aperti”, la tradizionale rassegna piemontese che giunta ormai alla 17ma edizione, promuove anche per il 2012 un fitto calendario di visite guidate che coinvolgono oltre un centinaio di beni storici ubicati sul territorio regionale.
Nonostante il periodo di crisi che attraversa la cultura a livello nazionale, Castelli Aperti riscontra un numero di visitatori sempre maggiore, a riprova della grande attrattiva che esercitano le dimore storiche che si costituiscono come un elemento identitario di un territorio, quello del Basso Piemonte, ricco di storia e cultura.
La rassegna offre diverse tipologie di visita che spaziano dai castelli veri e propri a palazzi, ville, torri, giardini, musei ed itinerari storici ed artistici. L’iniziativa continua a trovare sostegno dalle Province di Cuneo, Asti e Alessandria e dall’Assessorato al Turismo della Regione Piemonte, grazie ai quali prosegue la sua opera di riscoperta culturale con il coinvolgimento sempre maggiore delle realtà locali.
Castelli Aperti torna dopo il 25 aprile alle consuete aperture domenicali che si susseguiranno fino al 28 ottobre.

Le date previste per l’itinerario di visita del nostro borgo saranno: 25 aprile, 6 maggio, 17 giugno, 29 luglio, 9 e 30 settembre (GEP), 7 ottobre.

Orario: dalle 16.00 alle 19.00; visita cadenza oraria

Ingresso: gratuito

Partenza visite della Pieve romanica

Annunci

Ricordando Pietro Bovone

Postato il Aggiornato il

Giovedì 12 aprile, presso la Società La Fraterna di Viguzzolo, l’ACV in collaborazione con la SOAMS e l’Associazione Peppino Sarina, e con il Patrocinio del Comune di Viguzzolo, ha organizzato una piacevole serata in ricordo di un caro compaesano mancato tre mesi fa, Pietro Bovone: tante persone si sono ritrovate per chiacchierare con serenità di una persona semplice e piacevole che in tutti ha lasciato un bel ricordo. Ad aprire l’incontro il Presidente Mario Galvani che ha ringraziato la famiglia e ricordato che proprio due anni prima nello stesso teatro Pietro era stato premiato come socio più anziano de “La Fraterna” a cui era molto legato. Non un politico o una persona con qualche carica istituzionale importante, ma un gentiluomo viguzzolese da cui ogni volta che si affrontava un dialogo traspariva una semplicità, una spontaneità, una disponibilità ed una bontà d’animo che pare ormai dimenticata ai nostri giorni. Sono poi intervenuti il Maestro Mario Marini con poesie dialettali e il Sindaco Luigi Butteri Rolandi con simpatici aneddoti di vita quotidiana. Giampaolo Bovone, presidente dell’Associazione Peppino Sarina, ha letto un testo scritto per l’occasione da Pietro Porta, mentre la nostra associazione ha proiettato dei filmati tratti da un’intervista a Pietro Bovone sulla sua esperienza di aiutante di baracca nel teatro dei burattini di Sarina. Il microfono è passato poi tra il pubblico per altre testimonianze dirette. Al termine, un intervento della figlia commossa che ha riportato in dialetto quello che avrebbe detto Pietro se avesse visto tutte quelle persone riunite per lui: “ma a son tuti riunì in tra Sala per mi ? ma alura u’ vo’ propri di ca a Vigso’ am voren propri ben!”

Postato il Aggiornato il

“Un’opera d’arte è un angolo della creazione
visto attraverso un temperamento.”

Émile Zola

Auguriamo a tutti Buon Natale e un 2012 ricco di cultura con noi!!!!
L’ACV

La "Notte stellata"

Postato il Aggiornato il

La “Notte Stellata” relizzata dai bambini “grandi” della Scuola dell’Infanzia di Viguzzolo con l’aiuto dell’ACV!

MEMORIA PARTIGIANA

Postato il Aggiornato il





Venerdì 9 settembre 2011, ore 21
Cortile del Comune di Viguzzolo
PRESENTAZIONE del libro MEMORIA PARTIGIANA
Testo a cura di Antonello Brunetti

Le vicende del partigiano castelnovese Dino Merlo (Picchio figlio) dal 1938 al 1946.
Il diario, scoperto un anno fa, è ambientato a Molino, Castelnuovo, Sale, Tortona e lungo le Valli Grue,Curone, Borbera, Vobbia. Descrive decine di personaggi e vicende, tra le quali il salvataggio di ebrei,l’organizzazione in pianura dei rifornimenti partigiani, i due terribili inverni, le battaglie di Pertuso e di Garbagna, le figure di Marco, di Chicchirichì, di Curone, di Cudega, di Limó, di prigionia e di discesa su Genova, nonché il periodo trascorso a Viguzzolo.

Postato il Aggiornato il

La Pieve vista ed interpretata dai bambini…


Martedì 10 maggio l’ACV ha fatto la visita guidata alla Pieve per i bambini della sezione C della Scuola dell’Infanzia. Giovedì 12 ci sarà il nuovo incontro per la copia della Pieve con la tecnica delle tempere.
L’esposizione dei lavori sarà il 18 giugno sempre nel Parco antistante la Pieve.

Bonsai Aid Aids 2011

Postato il Aggiornato il

Torna l’iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi della Anlaids
(ASSOCIAZIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’AIDS)

Da 19 anni Bonsai aid Aids rappresenta un’importante momento di aggregazione intorno al problema dell’AIDS.
L’iniziativa si svolgerà in oltre 3000 piazze nei giorni della Pasqua (22/23/24/25 Aprile 2011) e consisterà nell’informazione dei cittadini sulle problematiche inerenti l’AIDS e nella distribuzione del consueto omaggio del bonsai a tutti coloro che sosterranno l’Associazione aderendo all’iniziativa.

L’ACV partecipa alla raccolta con un banchetto in piazza a Viguzzolo dalle 9.00 del giorno di Pasqua